LA CENTRALITA’ DEL PROGETTISTA
La natura dello skateboarding, in costante evoluzione, implica la necessità di miscelare in uno skatepark caratteristiche e strutture di gusto contemporaneo miscelare ad altre di provata longevità. Un buono skatepark è testimone dell’epoca in cui è stato disegnato, ma al contempo continua ad essere apprezzato ed utilizzato per decine di anni. Le scelte che consentono al progettista di raggiungere un simile successo sono l’esperienza ed il contemporaneo costante aggiornamento con lo stato dell’arte per questo genere di struttura.
E’ impensabile chiedere che un progettista non specializzato possegga il livello di conoscenza tecnica e culturale necessarie a valutare ed eseguire le scelte giuste. Per questo è buona norma fare si che nel team di lavoro che definisce il progetto ci sia un architetto, o un consulente, con preparazione adeguata.